Evoluzione nel tempo del concetto di invecchiamento

Definire l’invecchiamento

La longevità rappresenta sicuramente una conquista per l’umanità, tuttavia essa può nascondere delle insidie per la popolazione che invecchia. Man mano che l’età avanza, infatti, aumentano i rischi e le probabilità di andare incontro a diversi tipi di avversità: che si tratti dei semplici “acciacchi” della vecchiaia, di stanchezza o di andare incontro alle vere e proprie patologie tipiche dell’età. Diventa fondamentale quindi comprendere il fenomeno dell’invecchiamento per fronteggiare consapevolmente le sfide in esso implicite.

I bisogni educativi speciali a scuola, fra integrazione e possibilità

L’uso della didattica a distanza in questo momento storico, legato al covid, ha messo in risalto anche la funzione della scuola come creatrice di relazioni e come agenzia sociale di interazioni basate sull’equità e sull’inclusione. Ma quanto la nostra scuola, nella sua lunga storia, è riuscita a svolgere questo importante ruolo? Come gestire la didattica a distanza in modo da tutelare i Bisogni Educativi Speciali (BES)?

Le emozioni: perché sono così importanti?

Sempre più spesso si sente parlare di “intelligenza emotiva” e della necessità di educare i bambini alle emozioni sin da piccoli, ma come mai è così importante? Potenziare l’intelligenza emotiva ovvero le capacità di comprendere, riconoscere, regolare e gestire le emozioni significa accrescere le competenze sociali e relazionali della persona aumentandone la consapevolezza di sé e l’empatia nella relazione con l’altro.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi